Regata della Salute e dell’Amicizia – 13 gennaio 2019

In piena allegria e favoriti dalla bellissima giornata di sole, si è svolta la Quarta edizione della regata non agonistica della “SALUTE E DELL’AMICIZIA” in mascareta.
Occasione perfetta per chi di solito non gareggia per provare l’emozione di una regata.
Gli equipaggi, formati a sorteggio con il criterio «teste di serie» individuate dal comitato organizzatore, erano costituiti da soci della Remiera Cannaregio e Settemari. La regata già in programma per il 18 di novembre, causa il maltempo, era stata rinviata.

Ecco qua ghe semo toemo su el remo:
finalmente xe riva’ el giorno tanto sospira’:
ea regata in mascareta da tempo organizada,
ma non realizada causa el vento che a novembre infuriava.
El tempo per alenarse no tuti eo gavemo avuo,
e co tute ste feste, vacanse, pransi, mandoeati e panettoni
el peso in barca xe aumenta’, 
però na scusa bona sempre ea gavemo per dir:
no xe colpa mia, xe sta el mio vissin,
xe sta ea forcoea o el remo
o tutt’alpiu’ ea colpa  gera dell’acqua
coe onde che fasseva da freno!
Ghe xe però quei più bravi che co gran soddisfassion
ga finio in beessa sto regaton.
Ma ve digo a tuti quanti se tuti importanti
sia i primi  che i ultimi
perché insieme gavemo formà

sta bea squadra qua!
Evviva ea voga evviva i soci
dea Settemari e dea Cannaregio
sempre pronti a star insieme.
 per vogar magnar e tuto queo
che xe beo da far.

     Adele Scalabrin 13 gennaio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.