Regata di Sant’Erasmo 2015

Ieri 2 giugno 2015 si sono svolte le regate di Sant’Erasmo del circuito comunale.

Come purtroppo tutti sappiamo, in questo periodo non troppo roseo per le finanze cittadine, il commissario Zappalorto ha deciso di annullare lo stanziamento dei fondi necessari per l’organizzazione delle regate di maggior lustro delle nostra città. Grazie al supporto consistente del comitato festeggiamenti di Sant’Erasmo, le regate hanno comunque potuto aver luogo.

I nostri brillanti atleti si sono distinti in tutte le categorie, portando a casa due bandiere verdi tra giovani e donne ed n piazzamento nella categoria uomini.

Alessio e Giovanni si rendono subito protagonisti di una battaglia per le bandiere, che alla fine li conduce al terzo posto.

Elena e Rossana conducono una gara strepitosa, sfuggendo da impassi e sfruttando le correnti, concludendo anch’esse al terzo posto. Dietro di loro, settime, giungono la nostra Jane con la malcapitata Luigina, vittima di un malore causato dal caldo, che comunque non le ha fermate ma forse un po’ penalizzate durante la bagarre per i posti di metà classifica. Presenti nel ruolo di riserva anche Sabrina e Giovanna, artefici di un ottimo tempo nelle qualifiche.

Probabilmente i nostri atleti, molto legati ai colori sociali, hanno preferito la bandiera verde alle altre, rinunciando ad eventuali sprint perchè il bianco ed il rosso non sono colori affini. Stiamo lavorando per far loro capire che la remiera sarebbe comunque contenta anche se le bandiere non fossero soltanto verdi, ma sembra che Rossana e Elena fatichino a capirlo.

Infine tra gli uomini il nostro Leo decide di incastrarsi in uno scontro che ha coinvolto più pupparini al primo giro di boa, perdendo posizioni. Conclude settimo ma, per non farsi mancare nulla, si fa incastrare nuovamente al secondo paletto. Tuttavia ottimo il suo risultato, assieme ad Ale si stanno riconfermando dopo la bellissima stagione dell’anno passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.