“Regate del Giovedì”, un circuito di regate su sandoli a quattro remi, aperto a tutti

Come manifestato recentemente in diverse conversazioni, un gruppo di amici appartenenti a diverse società aderenti all’Associazione Remiere Punta San Giobbe, ha espresso la volontà di ripristinare una manifestazione che fino ad alcuni anni fa riuniva periodicamente un folto gruppo di vogatori: si tratta delle cosiddette “Regate del Giovedì”, un circuito di regate su sandoli a quattro remi, aperto a tutti gli associati, da disputarsi infrasettimanalmente -il giovedì, appunto- tra aprile e maggio come formula sperimentale ed eventualmente rinnovabile in futuro. Le imbarcazioni usate saranno scelte e messe a disposizione dalle società aderenti all’iniziativa a seconda della diversa disponibilità, il ruolo invece sarà di volta in volta a ‘sorteggio completo’ di equipaggio ed imbarcazione. Infine un punteggio individuale acquisito in ogni singola regata determinerà una classifica finale e il titolo di Campione. (ulteriori dettagli saranno esposti successivamente a seguito del numero di adesioni)
L’intento principale è quello di coinvolgere ed aggregare più soci possibili, instaurare nuovi rapporti intersocietari di amicizia attraverso un appuntamento di leale competizione, ma soprattutto di voga.

1) Le adesioni devono pervenire entro domenica 8 aprile p.v. (per i soci della remiera Cannaregio all’indirizzo remieracanottiericannaregio@gmail.com o in bacheca). Le regate si disputeranno ogni giovedì, a partire dal 12 aprile al 24 maggio;
2)Se qualche socio ritiene di poter partecipare anche solo ad alcune regate del circuito invii ugualmente il proprio nominativo;
3)E’ prevista una quota di partecipazione di Euro 15,00 a persona che servirà a coprire le spese per eventuali danni alle imbarcazioni e per i premi finali.
4)Il regolamento completo della manifestazione verrà comunicato in seguito e affisso in cantiere.

Un gruppo di amici
Piero ROSSI (Gruppo Tre Archi)
Andrea COSTA (Gruppo Tre Archi)
Alberto Olivi (Remiera Serenissima)
Gianni TONINI (Remiera Nomboli/Giudice di Gara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.